“Societies on the Move” – Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica sociale

Loading
loading..
favini-mod

“Societies on the Move” – Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica sociale

ottobre 18, 2016
wipplus
No Comments

OPERA IN CONCORSO “GLOBAL FAMILY”

 

Opera in esposizione al Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica "Societies on the Move" a Venezia

Opera (particolare) in esposizione al Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica “Societies on the Move” a Venezia

SOCIETIES ON THE MOVE

Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica sociale

inaugurazione 20 ottobre 2016 ore 18,00

Galleria di Piazza San Marco

21 ottobre > 20 novembre 2016

A conclusione del Concorso Internazionale di Illustrazione e Grafica bandito da FAVINI, “Societies on the Move”, mirato a stimolare l’immaginazione artistica sulle prospettive cosmopolite e multietniche della nostra società, la Bevilacqua la Masa è lieta di ospitare negli spazi della Galleria di Piazza San Marco i lavori di 40 grafici selezionati tra le 335 proposte arrivate in due mesi di concorso.

La giuria, che ha individuato il vincitore e i grafici più meritevoli di esporre le loro opere nella sale della Fondazione, era composta da Giorgio Camuffo, Cedar Lewisohn, Riccardo Falcinelli, Steven Guarnaccia, Ilaria Tontarini e Emilio Varra di Hamelin Associazione Culturale.

E’ lo spostamento di persone e popoli a garantire il fil- rouge della mostra: una forza che mette in discussione la fruizione di risorse  e diritti comuni e allo stesso tempo impone una cittadinanza attiva e consapevole. Il rispetto dell’ambiente, le scelte di consumo, le dinamiche produttive e i processi istituzionali fanno da sfondo a un approccio ora serio, ora sarcastico. La selezione portata in mostra presenta sguardi e visioni estremamente diversificate: dai segni grafici coincisi e secchi, alla forza del dettaglio; dal dinamismo delle illustrazioni analogiche, all’immediatezza delle grafiche digitali; dall’illustrazione per i più piccoli, a immagini iconiche e complesse. Questi sguardi freschi e inediti guardano al futuro raccontandolo sullo spazio neutro della pagina e caricandolo di propositi, immaginari, denunce ed energie.

In mostra quindi le proposte di Giuseppe Abate e Alessandra Messali (Tenente Dan), Tommaso Belletti, Alessandra Belloni, Claudio Beorchia, Fabio Berti, Valeria Bertolini, Alessandra Bisiani, Marta Brevi, Michela Buttignol, Giovanni Colaneri, Federico Cozzucoli, Marco Dalle Fratte, Elena Degiorgi, Mattia Distaso, Giampiero Donno, Olesia Gonserovskaia, Elena Guglielmotti, Giuseppe Incampo, Adrian King, Ksenia Kopalova, Raffaella La Vena, Marco Lacerenza, Fei Liyi, Alvarez Astacio Marinali, Marco Mezzavilla, Daniele Morganti, Cecilia Negri, Giovanni Ongaro, Davide Osella, Alice Paccagnella, Laura Palumbo, Luca Pantorno, Antonella Paulon, Lorella Pierdicca, Claudia Plescia, Pavel Popov, Alessandro Ripana, Davide Salvemini, Pia Taccone, Angelo Titonel.

Le opere dei selezionati verranno stampate su carta FAVINI, nelle linee Crush e Remake. Durante l’inaugurazione verrà annunciato il vincitore del concorso. Favini, inoltre, individuerà 12 immagini, in modo indipendente dai giudizi della giuria, da utilizzare per la realizzazione di un calendario per l’anno 2017.

Fondazione Bevilacqua La Masa.

La storia della Fondazione Bevilacqua la Masa comincia oltre un secolo fa per volontà di Felicita Bevilacqua La Masa, donna generosa e lungimirante, che seppe precorrere gli intenti e le attuali prerogative delle istituzioni italiane impegnate nella valorizzazione del lavoro degli artisti esordienti.

– L’organizzazione di mostre di artisti viventi di fama internazionale, allo scopo di fornire al territorio locale un’importante opportunità per venire in contatto con i grandi artisti contemporanei.

– Le attività dedicate ai giovani artisti, come la Mostra Collettiva Annuale, ora alla sua 100ma edizione, il conferimento di borse di studio ai giovani artisti più promettenti, l’annuale mostra dei Borsisti e l’assegnazione dei 12 Studi d’Artista per la durata di un anno.

– Attività di informazione e divulgazione, come l’Archivio Giovani Artisti, creato in collaborazione con il centro Viafarini di Milano e la biblioteca specializzata in Arte contemporanea.

Favini Srl

Favini è un Gruppo a geografia multinazionale, leader mondiale nella ideazione e realizzazione di supporti release, ossia stampi creativi e tecnici impiegati nei processi di produzione di ecopelle e altri materiali sintetici per i settori della moda, del design e dell’abbigliamento tecnico-sportivo ed è tra le aziende di riferimento a livello mondiale nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime principalmente naturali (cellulosa, alghe, frutta e noci) per il packaging dei prodotti realizzati dai più importanti gruppi internazionali del settore luxury e fashion. Opera anche nel segmento cartotecnica, che comprende le attività relative alla creazione e alla produzione di articoli di cartoleria per la scuola, il tempo libero e l’ufficio, destinati alla fascia alta del mercato. Nel 2008 il Gruppo Favini viene acquisito dal Fondo Orlando Italy che riposiziona l’azienda nei segmenti del packaging di lusso e nel settore moda. Nel 2013 il Gruppo Favini acquisisce la divisione release di Arjowiggins diventando così leader mondiale nel segmento dell’ideazione di trame e disegni per la produzione di ecopelle e materiali sintetici. Il Gruppo ha registrato un fatturato di € 157,4 milioni nel 2015 e conta circa 500 dipendenti e due stabilimenti, a Rossano Veneto (VI) e Crusinallo (VB).

Leave A Comment

Layout mode
Predefined Skins
Custom Colors
Choose your skin color
Patterns Background
Images Background